Skip to content

Il Direttore

Il direttore

Nato a Treviolo in provincia di Bergamo nel 1986, inizia giovanissimo lo
studio del pianoforte, che abbandona per passare allo studio del trombone
compiendo gli studi accademici con il M° Lauro Bassi; laureandosi presso il
Conservatorio Statale di Musica “Luca Marenzio” di Brescia nella classe del
Prof. Roberto Bracchi (trombone presso l’Orchestra dell’Opera Italiana di
Parma); con una tesi di laurea di ambito storico inerente gli organici
bandistici italiani, redatta sotto la guida del Prof. Antonio Carlini.
Dal 2009 e per i successivi tre anni, avvia gli studi di Direzione per Banda con il M° Ten. Col. Leonardo Laserra Ingrosso (I), direttore della Banda Centrale della Guardia di Finanza di Roma, perfezionandosi successivamente con: M° Alessandro Castelli (I); M° Mario Gerosa (I); M°
Lorenzo Pusceddu (I); M° Jan Van Der Roost (NL); M° Andrea Loss (I); M°
Josè Rafael Pasqual Vilaplana (E); M° Alex Schillings (NL); M° Andrea
Gasperin (I); M°Laszlo Marosi (HU-USA); M° Johan de Meij (NL), M° Angelo
Sormani (I); partecipando a più corsi di Direzione su tutto il territorio
nazionale. Ha frequentato l’ISEB (Istituto Superiore Europeo Bandistico)
dal 2014 al 2016, studiando strumentazione per banda con il M° Carlo
Pirola (ex-titolare della cattedra di strumentazione per banda presso il
Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano), armonia con il M° Giuliano
Moser; storia del repertorio con il M°Andrea Loss.
Nel 2009 partecipa in qualità di euphonista al WMC di Karkrade. Nel 2017
in qualità di direttore partecipa alla 14a edizione del “Giovani in Corcorso” di Costa Volpino (Bg) con la Banda Giovanile dell’ “Associazione Amici della Musica” di Brusaporto con un punteggio di 75.01/100.
E’ trombonista della Rovereto Wind Orchestra (I), ha collaborato con
diverse bande e orchestre lombarde, partecpando a “Borgo in Musica” in
Sicilia, Alba Music Festival (CN), D.C.E. (NL), Musikparade (DE) ed altri. Come euphonista partecipa alle attività del Corpo Musicale “Gianbattista
Pedersoli” di Chiari (Bs).
Ha suonato inoltre sotto la direzione di: M° Donato Semeraro (I), M° Gudni
A. Emilson (IS), Franco Cesarini (CH).
Attualmente oltre al Corpo Musicale “S. Bartolomeo Apostolo” di Oltre il
Colle (BG) dirige il Corpo Musicale “S. Alessandro” di Colnago (MB) e la
Banda Giovanile dell’Associazione “Amici della Musica” di Brusaporto (BG).
Ha diretto la Junior Band della Fanfara Alpina di Scanzorosciate (Bg), la
Banda Musicale “Ramera” di Ponteranica (Bg), il Corpo Musicale
Parrocchiale di Urgnano (Bg), la Banda Alpina di Trescore Balneario (Bg) e
la Banda Musicale di Cassano D’Adda (Mi).
Negli ultimi anni si è dedicato oltre che alla direzione di tradizionali
concerti, anche all’ideazione di spettacoli musicali con protagonista la
Banda tra i quali: nel 2014 “Mamma, ho perso la Banda”, nel 2015 “I
Musicanti di Brema”, nel 2018 “Trattoria Sant’Alessandro” e nel 2019
“Pierino e il Lupo” di Sergej Prokofiev con il Corpo Musicale “S.Alessandro” di Colnago. Mentre nel 2015 in occasione della commemorazione della Prima Guerra Mondiale ha ideato lo spettacolo e le successive repliche, “Echi di Guerra 1915-2015” per Banda, Coro, Soprano, Attore e Narratore. E’ direttore artistico del “meeting per bande giovanili” di Brusaporto che nel corso di tre edizioni, organizzate dall’Associazione “Amici della Musica”, ha visto alternarsi più di dieci formazioni giovanili, provenienti dalla Lombardia e dal Trentino Alto Adige. Al meeting e al M° Paolo Luigi Belotti è stato dedicato in occasione della terza edizione il brano “Funny Sketches” dal M° Matteo Firmi (I).
Dopo aver frequentato i corsi di formazione per docenti (MIUR 177/2000)
dell’ “Accademia Gaetano Marziali” di Seveso (MB), collabora con le scuole
primarie di Brusaporto e di Colnago, con il progetto “Musica a Scuola” con
il quale sensibilizza i ragazzi alla cultura musicale attraverso giochi, canti,filastrocche e spettacoli musicali. Ruolo che ricopre anche presso il Corpo Musicale “San Bartolomeo Ap.” di Oltre il Colle, seguendo le due classi di propedeutica musicale.
E’ iscritto al biennio superiore accademico di II livello in trombone presso il Conservatorio “Luca Marenzio” di Brescia nella classe del Prof. Roberto Bracchi.